Inquadramento urbano

Fase gregotti
vista aerea dell`area di intervento

Il "Progetto Cittadella Politecnica" si trova in una posizione centrale rispetto all’estensione attuale della città e si colloca all’interno di un processo globale di grandi trasformazioni urbane favorite dalla dismissione di ampie aree industriali che permetteranno di ricucire lembi di città, attraverso la realizzazione del Passante Ferroviario.

Il progetto di ampliamento è infatti localizzato nell’area delle "Ex-Officine Grandi Riparazioni", comprese tra via P.C. Boggio, C.so Ferrucci, C.so Peschiera e C.so Castelfidardo, alle spalle dell’attuale sede universitaria di C.so Duca degli Abruzzi, e si inserisce in uno dei quattro ambiti della "Spina Centrale" classificati come "Zona urbana di trasformazione", destinata ad "Area per servizi – Attrezzature di interesse generale, istruzione Universitaria", come previsto dal Nuovo Piano Regolatore della Città di Torino.