Le Ex-fucine

progetto ex-fucine 1
progetto ex-fucine 2

Il progetto di recupero funzionale dell’edificio prevede alcune opere di demolizione delle superfetazioni estranee all’ edificio originale, la conservazione del corpo di fabbricato posto a nord prospiciente il fabbricato ad “H”, detto “Duomo”, la parziale ricostruzione della muratura di tamponamento esterna, la realizzazione di una nuova struttura interna in cemento armato e la realizzazione di una copertura a due falde in luogo di quella a shed.

Il rispetto delle regole insediative del progetto prevede il ripristino dell’allineamento sud secondo la testata dell’edificio ex-Tornerie, la ricostruzione delle facciate perimetrali con finestre di forma e dimensioni identiche a quelle esistenti sulla testata nord.

L’edificio si articola su due piani fuori terra ed un piano soppalco sviluppando una superficie complessiva di circa 7.068 mq ed è destinato ad ospitare attività amministrative, di ricerca e didattiche di Enti esterni convenzionati con il Politecnico.