Le Ex-tornerie

Progetto ex-tornerie1
Progetto ex-tornerie2
Progetto ex-tornerie3

La ristrutturazione del fabbricato delle Ex-Tornerie ha portato alla realizzazione di laboratori di ricerca e spazi per la didattica oltre a spazi per servizi agli studenti per un complessivo di circa 10.700 mq ed un costo di intervento di circa 14 milioni di Euro.
I laboratori di ricerca sono distribuiti sul lato nord-ovest del fabbricato e si sviluppano su due piani per una superficie netta di 3.500 mq.
Lungo il corpo centrale dell’edificio si snodano gli spazi per la didattica, che, con i locali per le aule, i servizi, la sala studio, gli uffici, occupano una superficie di circa 3.950 mq.

La mensa di 900 mq, è in grado di ospitare circa 400 persone. La concezione progettuale di questo spazio, ben illuminato dalle ampie e numerose aperture, evidenzia l’originaria struttura del fabbricato esaltandone le peculiarità costruttive, in particolare il sistema di capriate che sorreggono la copertura.
Modifiche e adeguamenti interni.

Per far fronte alle esigenze didattiche dell'Ateneo e facendo seguito all'approvazione del 25/09/03 del Consiglio di Amministrazione della nuova suddivisione degli spazi secondo un disegno generale che consente un utilizzo completamente autonomo degli spazi destinati a funzioni differenti, si è reso necessario un adeguamento interno del fabbricato Ex-Tornerie consistente in:
- modifiche e adeguamenti degli spazi della mensa/aula studio nell'ambito di quanto concordato con l'Edisu;
- realizzazione di spazi per ingegneria del Cinema;
- realizzazione di spazi per il progetto SiTI e per il LAQ;

Alla Società Politecnica, già incaricata della progettazione esecutiva dell'intero fabbricato Ex-Tornerie, è stata assegnata la progettazione esecutiva per gli interventi di adeguamento interno ai fini dell'emissione del bando di gara per l'appalto dei lavori.
Al fine di consentire il rispetto delle tempistiche programmate per gli interventi in argomento e gli impegni verso gli Enti esterni utilizzatori degli spazi, l'esperimento della procedura è stata la seguente:
- in data 29.12.2003 è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana il bando di gara per l'appalto dei lavori;
- il termine per la consegna della documentazione d'offerta era fissato al 29.01.2004;
- in data 09.02.2004 sono state concluse le operazioni di gara risultando aggiudicataria l'ATI Onorato Costruzioni Edili S.p.A. - Gambarana impianti s.n.c. - CO.ME.CAR. con un ribasso pari al 14.87% sull'importo totale dei lavori a base di gara assommante a complessivi € 3.637.849,66;
- in data 11.02.2005 sono stati ultimati gli adeguamenti interni
- in data14.06.2005 è stata aperta agli studenti del Politecnico la nuova Sala Studio.